La tutela del consumatore
 

Stategia No-Vax per eludere il decreto Lorenzin (e mandare i bimbi a scuola lo stesso) istruzioni per i genitori.

LoStaff. 15 Set 2017 18:47
Tutta la strategia ruota infatti attorno all'autocertificazione "atipica".

Come si legge sul sito del Comilva, Coordinamento del Movimento Italiano per la
Libertà delle Vaccinazioni, "questo documento certifica semplicemente lo stato
delle cose e deve attestare fatti esistenti, non condizioni future:

l’Autocertificazione quindi non stabilisce un CONTRATTO o una promessa o un
accordo di alcun tipo". Un conto è, insomma, dichiarare il falso sostenendo che
"mio figlio è vaccinato" quando invece non lo è, un conto è invece dichiarare
che si è presentata richiesta formale per un appuntamento alla Asl,
appuntamento
effettivamente preso ma al quale non ci si presenterà.

"Io posso autocertificare, chessò, che sono cittadino italiano, che godo di
determinati diritti, che non sono mai andato in galera - scrive un utente sulla
pagina del "Gruppo Nazionale per la libertà di scelta in merito di
vaccinazioni"
- NON che domani non divento venezuelano, che non mi brucerò tutti i diritti e
che non sarò ergastolano. Perché non posso farlo?

Perché appartiene al futuro, ossia alla categoria del possibile, che non posso,
umanamente, certificare. È un po' come se si chiedesse a un criminale:
"autocertifica che d'ora in poi farai il bravo!" o ancora: "anche se lì ti
impegni ad eseguire le vaccinazioni entro marzo 2018, è un impegno futuro, non
certificabile, e quindi passibile di legittimo ripensamento".

ISTRUZIONI COME ELUDERE IL DECRETO LORENZIN :
http://www.comilva.org/scuola-dl-732017/

BOICOTTATE, GENITORI....






--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-info@doctor.com
amdolci@gmail.com 15 Set 2017 19:32
Adesso è chiaro, il livello di preparazione dei vostri esperti giuridici è
pari a quella degli esperti scientifici.
Auguri !

lsd
Leonardo Serni 15 Set 2017 20:46
On Fri, 15 Sep 2017 18:47:26 +0200, LoStaff . <lostaff-info@doctor.com> wrote:

>l’Autocertificazione quindi non stabilisce un CONTRATTO o una promessa o un
>accordo di alcun tipo". Un conto è, insomma, dichiarare il falso sostenendo
che
>"mio figlio è vaccinato" quando invece non lo è, un conto è invece
dichiarare
>che si è presentata richiesta formale per un appuntamento alla Asl,
appuntamento
>effettivamente preso ma al quale non ci si presenterà.

Al di là dell'etica che mi pare discutibile - se proprio vuoi la satyagraha,
ricordati che il cuore di questa sta nell'assumersi una responsabilità, fino
al carcere se necessario: tutto il resto è fare i finocchi col ******* altrui -
la cosa, molto semplicemente, non funziona.

Perché c'è COMUNQUE la scadenza categorica del 10 marzo 2018 quando si dovrà
provare non di avere l'appuntamento, ma di essere in regola. E per la scuola
dell'obbligo ti becchi la multa fino a 500 EUR; per il resto il bambino deve
starsene a casa.

Comunque... visto che non ti presenti all'appuntamento, ma immagino che - da
bravo e onesto italiota - tu voglia anche NON pagare la relativa sanzione da
mancata disdetta (sia mai che uno si prenda responsabilità!), puoi farti una
ennesima autocertificazione - falsa, savasandìr - tipo questa:

http://www.ausl.pr.it ******* bozza_modulo_presentazione_giustificati_1.pdf

Ah! Dimenticavo! Segnati, da qualche parte: fra qualche anno, quando il pupo
o la pupa saleranno la scuola presentando giustificazione falsa per andare a
drogarsi, è importante: INDIGNATI con molta forza e domandati se sono questi
i valori che hai insegnato ai tuoi figli.

Leonardo LOL

--

Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
barada 16 Set 2017 07:49
"ARBEL" <ARBEL@ARBEL.GA> ha scritto nel messaggio
news:opi0dl$1t8p$1@gioia.aioe.org...
>

> forse costoro dopo aver trasformato l'italia in un troiaio pieno di
africani
> ammalati, vogliono sottoporre i bambini a vaccinazioni che un tempo
facevano
> i militari
> solo per determinati teatri di guerra, pensando in questo modo di salvarsi
> il *******
>
> A.RB.EL


la metamorfosi di gnomo sbirulino,da pregiato marziano
de noantri a duro censore del genere umano!


--
leggi la coda x lo gnomo Arbel
Marziano quando rimetterai su FB le tue 4+1 foto che hai
cancellato,giuro che non te lo chiedero' piu'............non
te ne vergognare
Arbel 79.44.37.145
Trol Hunter 79.44.37.145
07/02/2014





---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Gatsu 16 Set 2017 08:01
LoStaff . <lostaff-info@doctor.com> ha scritto:

>
> Tutta la strategia ruota infatti attorno all'autocertificazione "atipica".
>
>

Fide se non funziona :-D

https://www.nextquotidiano.it/no-vax-la-stupefacente-scomparsa-del-popolo-arancione/

--
Federico

https://www.facebook.com/fedegatsu
https://www.facebook.com/SBItalysrl?ref=hl
http://www.sbitaly.it/it/
Shylock 16 Set 2017 08:04
On Saturday, September 16, 2017 at 5:57:13 AM UTC+4, ARBEL wrote:
> "Leonardo Serni" <lserni@gmail.com> ha scritto nel messaggio
> news:cb7orc5aeu2cjohf6t4urtnvuroviat7po@L.Serni...
>> On Fri, 15 Sep 2017 18:47:26 +0200, LoStaff . <lostaff-info@doctor.com>
>> wrote:
>>
>>>l'Autocertificazione quindi non stabilisce un CONTRATTO o una promessa o
>>>un
>>>accordo di alcun tipo". Un conto è, insomma, dichiarare il falso
>>>sostenendo che
>>>"mio figlio è vaccinato" quando invece non lo è, un conto è invece
>>>dichiarare
>>>che si è presentata richiesta formale per un appuntamento alla Asl,
>>>appuntamento
>>>effettivamente preso ma al quale non ci si presenterà.
>>
>> Al di là dell'etica che mi pare discutibile - se proprio vuoi la
>> satyagraha,
>> ricordati che il cuore di questa sta nell'assumersi una responsabilità,
>> fino
>> al carcere se necessario: tutto il resto è fare i finocchi col *******
>> altrui -
>> la cosa, molto semplicemente, non funziona.
>>
>> Perché c'è COMUNQUE la scadenza categorica del 10 marzo 2018 quando si
>> dovrà
>> provare non di avere l'appuntamento, ma di essere in regola. E per la
>> scuola
>> dell'obbligo ti becchi la multa fino a 500 EUR; per il resto il bambino
>> deve
>> starsene a casa.
>>
>> Comunque... visto che non ti presenti all'appuntamento, ma immagino che -
>> da
>> bravo e onesto italiota - tu voglia anche NON pagare la relativa sanzione
>> da
>> mancata disdetta (sia mai che uno si prenda responsabilità!), puoi farti
>> una
>> ennesima autocertificazione - falsa, savasandìr - tipo questa:
>>
>> http://www.ausl.pr.it ******* bozza_modulo_presentazione_giustificati_1.pdf
>>
>> Ah! Dimenticavo! Segnati, da qualche parte: fra qualche anno, quando il
>> pupo
>> o la pupa saleranno la scuola presentando giustificazione falsa per andare
>> a
>> drogarsi, è importante: INDIGNATI con molta forza e domandati se sono
>> questi
>> i valori che hai insegnato ai tuoi figli.
>>
>> Leonardo LOL
>
> comunque il decreto Lorenzin è fascista, anzi peggio.. i fascisti certe
> boiate non le facevano.

mah, che io sappia, da sempre non ci si puo' iscrivere a scuola senza aver fatto
i vaccini (nei miei vecchi certificati di vaccinazione, fine anni '70 inizio
anni '80) e' scritto chiaramente con riferimento agli articoli di legge.

l'unico problema evidenziato dal decreto Lorenzin, e' che, quanto a memoria,
ormai le buschiamo anche dai pesci rossi.
Napo 16 Set 2017 09:57
Il 15/09/17 20:46, Leonardo Serni ha scritto:
> Al di là dell'etica che mi pare discutibile - se proprio vuoi la satyagraha,
> ricordati che il cuore di questa sta nell'assumersi una responsabilità, fino
> al carcere se necessario: tutto il resto è fare i finocchi col ******* altrui
-
> la cosa, molto semplicemente, non funziona.

Non funziona perché l'autocertificazione è un impegno e quindi se ne
risponde in caso di mancata ottemperanza.
A meno che non sia in certe condizioni, v. sotto.


> Perché c'è COMUNQUE la scadenza categorica del 10 marzo 2018 quando si
dovrà
> provare non di avere l'appuntamento, ma di essere in regola. E per la scuola
> dell'obbligo ti becchi la multa fino a 500 EUR; per il resto il bambino deve
> starsene a casa.

Il bambino deve rimanere a casa se va alla materna o nido perché non
sono scuole dell'obbligo.
Da 6 anni fino a 16 non può stare a casa. A scuola ci deve andare ed è
questa l'assurdità della legge.
Tra l'altro ho notizia che in molte scuole gli stranieri e anche certi
italiani che risultano nulla tenenti si sono rifiutati di fare anche
l'autocertificazione.
Possono farlo tranquillamente: risulta che non hanno soldi, non hanno
casa di proprietà, non hanno auto. Dove si attacca lo stato ?
Però il figlio deve proseguire la scuola secondo la legge italiana.
Probabilmente ci saranno anche quelli, che permettendoselo, pagheranno
la sanzione e poi i figli andranno a scuola ugualmente.
Leonardo Serni 16 Set 2017 09:58
On Sat, 16 Sep 2017 03:57:11 +0200, "ARBEL" <ARBEL@ARBEL.GA> wrote:

>> Ah! Dimenticavo! Segnati, da qualche parte: fra qualche anno, quando il
>> pupo
>> o la pupa saleranno la scuola presentando giustificazione falsa per andare
>> a
>> drogarsi, è importante: INDIGNATI con molta forza e domandati se sono
>> questi
>> i valori che hai insegnato ai tuoi figli.

>comunque il decreto Lorenzin è fascista, anzi peggio.. i fascisti certe
>boiate non le facevano.

Dissento sul peggio, ma sì, il decreto Lorenzin è una *****ata. Però guarda,
trovo che ci sia una simmetria poetica. Il decreto Lorenzin è per molti versi
simile a un vaccino :-)

Il vaccino è roba che fa male; lo si fa perché l'alternativa è peggio. Se non
ci fosse una roba mostruosa come la poliomielite, nessuno si sognerebbe manco
per sbaglio di iniettarsi il vaccino antipolio.

Ecco: il decreto Lorenzin è una *****ata, però la situazione di *****ata al
quadrato prodotta dagli avvoltoi tipo LoStaff l'ha reso necessario. E infatti
io capisco tantissimo il Veneto che dice "noi non ci se n'ha bisogno".

>forse costoro dopo aver trasformato l'italia in un troiaio pieno di africani
>ammalati

Dissento anche da questa definizione razzista. Di nuovo, trovo che ci sia una
grossa dose di giustizia nel concetto di "aiutiamoli a casa loro" - nel senso
che se si fosse fatto veramente qualcosa per evitare che varie situazioni giù
verso sud non finissero in ******* anziché adoperarsi per sfruttarle per scopi
i più vari, adesso non sarebbe necessario preoccuparsi dei migranti.

Anche qui, la miopia passata si è presentata a battere cassa.

Ora la mia inclinazione naturale sarebbe di mettere una pezza magari brutta e
antiestetica, ma efficace (vaccini, decreto, e per i migranti non ho idea), e
una volta risolta la situazione (estinto il morbillo, copertura vaccinale OK,
e di nuovo per la situazione nel continente africano non ho idea) andrà tutto
molto meglio, e potremo dimenticarci della pezza.

Purtroppo, come non diceva Confucio (perché era una personcina ammodo), se si
vuole uscire dalla ******* all'inizio è inevitabile impiastricciarsi di più.
Se
uno sta fermo immobile per rimanere il più possibile pulitino ottiene solo di
sprofondare fino al mento.

Leonardo filosofo stercorario

--

Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
Bhisma af.bhisma 16 Set 2017 10:17
Il giorno venerdì 15 settembre 2017 18:47:25 UTC+2, LoStaff . ha scritto:

> BOICOTTATE, GENITORI....

E chiedetevi se vale la pena di far tutti sto *****i per aumentare il rischio di
far morire il vostro bambino.
Bhisma af.bhisma 16 Set 2017 10:35
Il giorno sabato 16 settembre 2017 09:58:19 UTC+2, Leonardo Serni ha scritto:


> Dissento sul peggio, ma sì, il decreto Lorenzin è una *****ata.

Boh ora non conosco il decreto in dettaglio, ma il concetto della vaccinazione
obbligatoria altrimenti la scuola pubblica te la scordi, non mi fa né caldo né
freddo.
Quando alle elementario ci andavo io, la vaccinazione era obbligatoria eccome
nella scuola pubblica ricordo benissimo il maestro che pigliava tutta la classe
per la manina e ci portava a farci vaccinare. Salk, Sabin e pedalare.
Mi ricordo bene anche, a scene frammentarie, una caccinazione fatta scarificando
il braccio, qualcuno piangeva, e la lieta sorpresa per una vaccinazione fatta
con una zolletta di zucchero con una gocciolina rossa (credo fosse la Sabin
antipolio, doveva essere nuova o quasi all'epoca).
Certo, vige il principio della libertà di scelta medica, che condivido, e nel
caso del bambino questa libertà di scelta è per forza di cose esercitata dai
genitori.
MA se tu sei libero di non far vaccinare i' tu' figliolo, sono anche libero io
di non volere un soggetto non vaccinato nella su' classe.
Onde per cui, guarda, fammi la cortesia di predisporti una scuoletta tua dove la
vaccinazione non sia obbligatoria, e mandalo a quella.
La Costituzione te lo consente, e di scuole del genere, "alternative" a quella
pubblica, non ce ne sono poi pochissime in realtà. Solo a Firenze ne conosco
tre.
Come dici? Troppa fatica e troppo sbattimento?
Eh, polesse.
Ma spiacente, il finocchio col ******* mio non ce lo fai.
Franz_aRTiglio 16 Set 2017 14:03
ARBEL scriveva il 16/09/2017 :

> comunque il decreto Lorenzin è fascista, anzi peggio.. i fascisti certe
> boiate non le facevano.

Certo: 2 a caso (a caso, eh !)

<https://it.wikipedia.org/wiki/Leggi_fascistissime>
<https://it.wikipedia.org/wiki/Leggi_razziali_fasciste>
Marco C. 16 Set 2017 14:45
On Sat, 16 Sep 2017 09:58:13 +0200, Leonardo Serni <lserni@gmail.com>
wrote:

>On Sat, 16 Sep 2017 03:57:11 +0200, "ARBEL" <ARBEL@ARBEL.GA> wrote:
>
>>comunque il decreto Lorenzin è fascista, anzi peggio.. i fascisti certe
>>boiate non le facevano.

>Dissento sul peggio, ma sì, il decreto Lorenzin è una *****ata. Però guarda,
>trovo che ci sia una simmetria poetica. Il decreto Lorenzin è per molti versi
>simile a un vaccino :-)

ma dimentichi che la "cultura" medica di ARBELSte' è limitata al
credere al di Bella, per dui dubito che abbia capito il decreto
Lorenzin..


>Leonardo filosofo stercorario

Marco C.

--
"vedo anche che non avete la minima idea di chi Arbel sia in realtà"

"Fabio Poli" Thread "Identità di Arbel", IDU 28/12/2002

Dimostrata anche in questo caso la "Terza legge della fessodinamica"!!!

"preso un fesso con QI piccolo a piacere sarà sempre possibile trovare
un altro fesso con QI inferiore che lo ammiri, ovvero il QI non potrà
mai raggiungere lo zero assoluto [QI = Quoziente Intellettivo, lo dico
per i profani]."


https://groups.google.com/group/it.discussioni.ufo/msg/4c9785f001e0b014?hl=it&dmode=source

http://tinyurl.com/nsj6pme
Erasmo da Rotterdam 18 Set 2017 21:42
LoStaff . <lostaff-info@doctor.com> ha scritto:

>
> Tutta la strategia ruota infatti attorno all'autocertificazione
"atipica".
>
> Come si legge sul sito del Comilva, Coordinamento del Movimento
Italiano per la
> Libertà delle Vaccinazioni, "questo documento certifica semplicemente
lo stato
> delle cose e deve attestare fatti esistenti, non condizioni future:
>
> l’Autocertificazione quindi non stabilisce un CONTRATTO o una
promessa o un
> accordo di alcun tipo". Un conto è, insomma, dichiarare il falso
sostenendo che
> "mio figlio è vaccinato" quando invece non lo è, un conto è invece
dichiarare
> che si è presentata richiesta formale per un appuntamento alla Asl,
appuntamento
> effettivamente preso ma al quale non ci si presenterà.
>
> "Io posso autocertificare, chessò, che sono cittadino italiano, che
godo di
> determinati diritti, che non sono mai andato in galera - scrive un
utente sulla
> pagina del "Gruppo Nazionale per la libertà di scelta in merito di
vaccinazioni"
> - NON che domani non divento venezuelano, che non mi brucerò tutti i
diritti e
> che non sarò ergastolano. Perché non posso farlo?
>
> Perché appartiene al futuro, ossia alla categoria del possibile, che
non posso,
> umanamente, certificare. È un po' come se si chiedesse a un
criminale:
> "autocertifica che d'ora in poi farai il bravo!" o ancora: "anche se
lì ti
> impegni ad eseguire le vaccinazioni entro marzo 2018, è un impegno
futuro, non
> certificabile, e quindi passibile di legittimo ripensamento".
>
> ISTRUZIONI COME ELUDERE IL DECRETO LORENZIN :
> http://www.comilva.org/scuola-dl-732017/
>
> BOICOTTATE, GENITORI....

A vedere i numeri, t'è andata male...

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La tutela del consumatore | Tutti i gruppi | it.discussioni.consumatori.tutela | Notizie e discussioni consumatori | Consumatori Mobile | Servizio di consultazione news.