La tutela del consumatore
 

VACCINI : IL MOMENTO DELLA VERITA' !

LUOGOCOMUNE.NET 28 Ago 2017 20:42
L'inizio delle scuole si avvicina, e i genitori cominciano a
preoccuparsi per quello che succederà ai loro figli se non avranno
eseguito tutte le vaccinazioni obbligatorie.

Anche perchè molti hanno già iniziato a ricevere la lettera della ASL
con l'appuntamento per le vaccinazioni (avete notato come diventa
efficiente lo stato italiano, quando si tratta di far guadagnare Big
Pharma?)

Io non ho più figli piccoli, ma ho un nipotino di 7 anni, e vi posso
dire quello che suggerirò di fare a mio figlio e a sua moglie:

Presentatevi regolarmente all'appuntamento, ma prima di far inoculare
vostro figlio chiedete al medico di leggervi integralmente il bugiardino
del vaccino che sta per iniettargli. Quando leggerà le varie reazioni
avverse, chiedetegli di firmare un documento nel quale si assume
personalmente ogni responsabilità nel caso una di queste reazioni
avverse si verificasse su vostro figlio.

Il documento deve essere molto semplice: "Io sottoscritto Dott. Nome e
Cognome, nell'atto di inoculare il bambino Nome e Cognome con il vaccino
X, mi assumo ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali
reazioni avverse che dovessero derivare da tale inoculazione".

Naturalmente il medico si rifiuterà di firmare, dicendo che non sta a
lui assumersi tali responsabilità.
(Sono tutti bravi a fare i gradassi, i medici, quando si tratta di
vantare le proprie credenziali accademiche, ma poi di fronte a
responsabilità reali diventano tutti dei conigli da giardino).

Quando avrete finito di insultare il medico per la sua mancanza di
coerenza etica e professionale, tornate a scuola e dite al/la preside:
"Io sono andato a fare le vaccinazioni, ma non ho trovato nessuno che si
assumesse le responsabilità per eventuali danni da vaccino. Cosa devo fare?"

Il preside farfuglierà necessariamente qualcosa di insensato (visto che
la vostra domanda è sensata, la sua risposta non può che essere
insensata, a meno di voler ammettere la contraddizione implicita nel DDL
Lorenzin), e a quel punto voi potrete chiedergli: "Vuole forse assumersi
lei questa responsabilità?
Se lei mi firma il documento, caro preside, io faccio vaccinare mio
figlio immediatamente".

E a quel punto vediamo che cosa succede.

Provate ad immaginare che cosa succederebbe, se davvero migliaia di
mamme in tutte Italia facessero questo.

Bisogna rovesciare su di loro la responsabilità per questa decisione. E'
lo stato che vuole imporre il vaccino obbligatorio, ed è quindi lo stato
che deve assumersi ogni responsabilità - in modo chiaro e irrefutabile,
con Nomi e Cognomi - per eventuali danni causati ai nostri figli dai
vaccini.

E' troppo comodo imporre l'obbligo vaccinale, e poi lasciare che siamo
noi a doverci sorbire tutte le conseguenze di un eventuale danno
vaccinale. Nemmeno al tempo dei nazisti le cose funzionavano così.


Massimo Mazzucco



--
www.luogocomune.net
LoStaff - info@luogocomune.net
=Catrame= 28 Ago 2017 21:40
Addì 28/08/2017 , su it.salute -
it.salute,it.discussioni.misteri,it.discussioni.consumatori.tutela ,
l'utente *LUOGOCOMUNE.NET* ( info@luogocomune.net ) ha scritto :

> Presentatevi regolarmente all'appuntamento, ma prima di far inoculare vostro
> figlio chiedete al medico di leggervi integralmente il bugiardino del vaccino
> che sta per iniettargli. Quando leggerà le varie reazioni avverse,
> chiedetegli di firmare un documento nel quale si assume personalmente ogni
> responsabilità nel caso una di queste reazioni avverse si verificasse su
> vostro figlio.

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

*******

--
Tra il rosso ed il nero,
vince sempre lo zero.
=Catrame= 28 Ago 2017 21:42
Addì 28/08/2017 , su it.salute -
it.salute,it.discussioni.misteri,it.discussioni.consumatori.tutela ,
l'utente *LUOGOCOMUNE.NET* ( info@luogocomune.net ) ha scritto :

> Massimo Mazzucco

vi dovreste cambiare dominio in LUOGOCOGLIONE.NET

--
Tra il rosso ed il nero,
vince sempre lo zero.
LoStaff. 28 Ago 2017 22:45
On Mon, 28 Aug 2017 20:42:20 +0200, "LUOGOCOMUNE.NET" <info@luogocomune.net>
wrote:

>Presentatevi regolarmente all'appuntamento, ma prima di far inoculare
>vostro figlio chiedete al medico di leggervi integralmente il bugiardino
>del vaccino che sta per iniettargli. Quando leggerà le varie reazioni
>avverse, chiedetegli di firmare un documento nel quale si assume
>personalmente ogni responsabilità nel caso una di queste reazioni
>avverse si verificasse su vostro figlio.

Caro Massimo, Semplicemente esatto... Condivido al 100%.

Per chi è pigro riporto i documenti già fatti:
www.mednat.org/vaccini/modulo_asl_nofirma.htm

C'è sia quello che NON DOVETE FIRMARE, presente per farvelo riconoscere se ve
lo
dovessero propinare.
C'è anche la "Bozza del Documento da far sottoscrivere al medico vaccinatore od
al Pediatra".







--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-info@doctor.com
LoStaff. 28 Ago 2017 22:58
>AHAHAHAHAH

ciarlatano .




--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-info@doctor.com
LoStaff. 28 Ago 2017 22:58
On Mon, 28 Aug 2017 21:42:37 +0200, =Catrame= <catrame@gmail.com> wrote:

>vi dovreste cambiare dominio in LUOGOCOGLIONE.NET

pagliaccio.





--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-info@doctor.com
Leonardo Serni 28 Ago 2017 23:06
On Mon, 28 Aug 2017 20:42:20 +0200, "LUOGOCOMUNE.NET" <info@luogocomune.net>
wrote:

>Il documento deve essere molto semplice: "Io sottoscritto Dott. Nome e
>Cognome, nell'atto di inoculare il bambino Nome e Cognome con il vaccino
>X, mi assumo ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali
>reazioni avverse che dovessero derivare da tale inoculazione".

>Naturalmente il medico si rifiuterà di firmare, dicendo che non sta a
>lui assumersi tali responsabilità.

Al contrario. Te lo firma tranquillo, perché quel documento è nullo: è
carta straccia. Perché sei stato così furrrrrrrbo da chiedere una cosa
che è palesemente impossibile (nessuno può assumersi responsabilità di
un fatto aleatorio, se non entro i limiti... toh, in questo caso, sono
i limiti scritti nel bugiardino! :-D :-D :-D).

E siccome sono almeno dodici secoli che c'è la regola "ad impossibilia
nemo tenetur", nessuno è vincolato a fare l'impossibile, quel foglio è
considerabile alla stregua di una clausola vessatoria. Carta straccia.

>(Sono tutti bravi a fare i gradassi, i medici, quando si tratta di
>vantare le proprie credenziali accademiche, ma poi di fronte a
>responsabilità reali diventano tutti dei conigli da giardino).

Sicuro? Facciamo una prova? Diciamo che uno non ha vaccinato il figlio
perché convinto da un certo Mazzucco. E questo s'è ammalato e ha avuto
delle conseguenze e i genitori si trovano di fronte non solo al dolore
per quanto avvenuto, ma anche a problemi pratici ed economici derivati
dal dover affrontare questa brutta situazione.

Te le assumi anche tu, le responsabilità civili e penali di questo?

>Quando avrete finito di insultare il medico per la sua mancanza di
>coerenza etica e professionale

E già... perché al meccanico gli fai installare gli airbag "però se fo
un incidente e mi faccio male, lei si assume la responsabilità!".

E quando vai al cinema paghi il biglietto, "ma se il film non mi piace
mi rifondete il biglietto e mi pagate i danni!".

E quando vai dall'ortopedico col polso rotto, gli dici "ma se dopo non
riesco a suonare il violino lei si assume ogni responsabilità!".

Il vaccino, bel mi' palle, non è la panacea e non è una roba sicura al
100%. Quante volte ti si dovrà ripeterlo? Ma si sa che non c'è peggior
stupido di colui che sa che non gli conviene capire.

Semplicemente, anche NON FARE il vaccino presenta dei rischi. E - oggi
come oggi - il rischio di FARE il vaccino è PIU' BASSO che non farlo.

Quei vaccini per cui questa cosa non è vera, NON SI FANNO.

>"Io sono andato a fare le vaccinazioni, ma non ho trovato nessuno che si
>assumesse le responsabilità per eventuali danni da vaccino. Cosa devo fare?"

"Tenere suo figlio a casa - tanto, se è figlio suo, cosa vuole impari,
stando a scuola? - e subirne le conseguenze. E dire ai signori in sala
d'aspetto che posso ricevere chiunque fosse in coda dopo di lei. Buona
giornata."

>Provate ad immaginare che cosa succederebbe, se davvero migliaia di
>mamme in tutte Italia facessero questo.

Ci sarebbe un evidente danno sociale - esattamente come se tutti sulla
strada andassero a 20 km/h benché ciò sia perfettamente legale, è solo
SUPERARE il limite che non è consentito - e chi avesse istigato questa
malsana decisione sarebbe chiamato a risponderne.

Piuttosto, fa' una cosa utile.

Rammenta alle mamme lettrici che magari... se il loro bambino questa o
quella malattia l'ha già avuta... per lui l'obbligo vaccinale NON C'E'
e basta che il pediatra lo certifichi.

Leonardo
--

A terrible beauty is born.
- W. B. Yeats, Easter 1916
qu 29 Ago 2017 01:10
LUOGOCOMUNE.NET wrote:
cut
> E a quel punto vediamo che cosa succede.

nell'ordine?
1. il bambino non potrà frequentare la scuola, fino a vaccinazione
effettuata
2. il medico ti denuncerà, o se lo denuncerai per aver applicato la legge,
vittoria di spese e risarcimento
3. il bambino, presto o tardi, si ammalerà.

ps:
gli individui come te sono oggetto della legge di Darwin: l'unica
consolazione è che l'imecillità, nel me***** periodo, non paga. Ma sulla pelle

degli altri... ti trasforma in un istigatore.

Rifletti su questo: quanto del sangue dei morti per le fesserie che
sostieni, lorderà le tue mani e peserà sulla tua anima.

--
qu
qu[levami]@x-planet.org (elimina [levami] per scrivermi)
''se la gente che inculatasi reciprocamente formasse un anello, la Terra
sarebbe Saturno"
Un consiglio per il quote: http://youtube.com/watch?v=kCscWlOiXd0
marmellata23 29 Ago 2017 11:30
On Mon, 28 Aug 2017 20:42:20 +0200
"LUOGOCOMUNE.NET" <info@luogocomune.net> wrote:

>
> L'inizio delle scuole si avvicina, e i genitori cominciano a
> preoccuparsi per quello che succederà ai loro figli se non avranno
> eseguito tutte le vaccinazioni obbligatorie.
>
<cut>

Segnalo:

http://www.quotidianodipuglia.it/regione/emiliano_vaccini_legge_errore_ricorsi-3207911.html

--
marmellata23 <no_spam@yahoo.it>
Erasmo da Rotterdam 29 Ago 2017 15:14
LUOGOCOMUNE.NET <info@luogocomune.net> ha scritto:

>
> L'inizio delle scuole si avvicina, e i genitori cominciano a
> preoccuparsi per quello che succederà ai loro figli se non avranno
> eseguito tutte le vaccinazioni obbligatorie.

Invece di rompere il ******* qui, perché non ci mettiamo in affari?
Conferenze, libri, cose del genere per spillare un po' di soldi alla gente.

Qui nel NG ci dovrebbe essere gente di tutta Italia che darebbe volentieri una
mano.
Ci dai la percentuale sulle vendite e siamo tutti contenti.

Risparmia le digitate sul NG e dedicale ai sacri testi!
Erasmo da Rotterdam 29 Ago 2017 15:17
LoStaff . <lostaff-info@doctor.com> ha scritto:

> On Mon, 28 Aug 2017 21:42:37 +0200, =Catrame= <catrame@gmail.com>
wrote:
>
>>vi dovreste cambiare dominio in LUOGOCOGLIONE.NET
>
> pagliaccio.

Nel gennaio 2009 Mazzucco ha pubblicato una video-intervista a una
paziente di Simoncini, intitolando l'articolo «Cura il cancro per email»:
nell'intervista la donna sosteneva di essere guarita dal tumore grazie
alle cure del dottore. Nel corso del dibattito che segue alla
pubblicazione dell'articolo viene tuttavia dimostrato, sulla base dei
documenti mostrati nell'intervista, che la paziente aveva subito degli
interventi chirurgici precedenti alla terapia col bicarbonato,
contrariamente a quanto affermato nel video stesso, vanificandone quindi
il valore come testimonianza favorevole alle teorie del Simoncini.
Erasmo da Rotterdam 29 Ago 2017 15:21
LUOGOCOMUNE.NET <info@luogocomune.net> ha scritto:


> Presentatevi regolarmente all'appuntamento, ma prima di far inoculare
> vostro figlio chiedete al medico di leggervi integralmente il bugiardino
> del vaccino che sta per iniettargli. Quando leggerà le varie reazioni
> avverse, chiedetegli di firmare un documento nel quale si assume
> personalmente ogni responsabilità nel caso una di queste reazioni
> avverse si verificasse su vostro figlio.
>
> Il documento deve essere molto semplice: "Io sottoscritto Dott. Nome e
> Cognome, nell'atto di inoculare il bambino Nome e Cognome con il vaccino
> X, mi assumo ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali
> reazioni avverse che dovessero derivare da tale inoculazione".

E il medico gli darà un foglio in cui firma che, se suo figlio prende la
malattia
per cui non si è vaccinato, paga tutte le spese LORDE per la sua cura e le
eventuali cause penali per aver contagiato le altre persone.

Ovviamente, in caso di morte dell'infettato dal non-vaccinato, ci sarà un
processo
per omici***** colposo. E il medico stesso si costituirà come parte civile.
vittorio 3 Set 2017 17:30
> Il documento deve essere molto semplice: "Io sottoscritto Dott. Nome e
> Cognome, nell'atto di inoculare il bambino Nome e Cognome con il vaccino
> X, mi assumo ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali
> reazioni avverse che dovessero derivare da tale inoculazione".

Quindi per coerenza (cerca sul vocabolario cosa vuol dire), per QUALSIASI cosa
che venga prescritta dal medico si deve chiedere di firmare il documento?

Vitt

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La tutela del consumatore | Tutti i gruppi | it.discussioni.consumatori.tutela | Notizie e discussioni consumatori | Consumatori Mobile | Servizio di consultazione news.