La tutela del consumatore
 

QUANTI SOLDI INTASCANO I MEDICI VACCINATORI ?

LoStaff. 31 Ago 2017 20:45
Di sicuro non ve lo siete mai chiesto ....

Cerchiamo ora di capire quanto intascano i facoltosi camici bianchi, coloro che
osannano le vaccinazioni accusando pesantemente i genitori che le obiettano,
grazie a questo atto medico.
Ad aiutarci nella comprensione un documento pubblicato nel 2015 da “Toscana
Medica”, un mensile di informazione curato dall’Ordine dei Medici e degli
Odontoiatri di Firenze.

Nella pagina dedicata ai compensi per le prestazioni troviamo che il medico
percepisce 15 euro per ogni atto vaccinale mono o pluri-somministrazione, e un
bonus al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

- 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti > 95% x terza dose
esavalente;
- 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti > 95% x morbillo;
- 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti femmine > 80% x
papilloma virus.

Non male come incentivo economico per i vaccinatori incalliti.
Per i medici che cincischiano, infatti, tali premi vengono dimezzati se le
coperture vaccinali calano tra il 92 e il 95% per esavalente e morbillo e tra il
71 e l’80% per il papilloma virus.

No vax? No money!

La GSK, Sanofi-Pasteur, Merck e le altre lobbies che spacciano vaccini
ringraziano di cuore perché con simili incentivi ai medici (pagati dalle
regioni, quindi dalle tasse dei contribuenti) loro vendono molti più vaccini e
quindi guadagnano di più. Coloro che ci rimettono sono sempre gli esseri più
indifesi: i bambini.

I dati sopra riportati riguardano la regione Toscana, la regione rossa
dell’uomo
delle lobbies farmaceutiche per antonomasia, l’ex premier Matteo Renzi, ma si
possono ipotizzare benefit simili anche in altre regioni…
Anche se nelle modifiche al decreto Lorenzin, per ora, bonus similari sono
difficili, sarà infatti già una sfida far quadrare i conti per le vaccinazioni
su operatori sanitari e scolastici...

Vediamo nella pratica cosa un pediatra ligio al Sistema potrebbe portarsi in
saccoccia a fine anno, supponendo con un pacchetto di 500 assistiti (ne può
avere al massimo 800, mentre un medico di famiglia anche fino a 1500) e
ovviamente supponendo riesca a raggiungere gli obiettivi.

Inizia intanto col mettere in tasca i 3000 euro (1000 per esavalente, morbillo e
papilloma) ma attenzione anche ai 15 euro “per ogni atto vaccinale”.
Il 95% di 500 pazienti è 475, che vanno moltiplicati per 15 euro > 475 x 15 =
7125 euro per l’esavalente. A cui vanno sommati 7125 euro per il morbillo.
L’80% di 500 è 400 pazienti che si moltiplicano x 15 euro > 400 x 15 = 6000
euro
per il papilloma.

La conclusione molto approssimativa è: 3000 euro di bonus + 7125 euro (95%
esavalente) + 7125 euro (95% morbillo) + 6000 euro (80% papilloma) = 23.250
euro.

Il tutto senza considerare le altre vaccinazioni!

Per esempio per il vaccino anti-meningocco di tipo B è stato stabilito (sempre
dalla regione Toscana) in accordo con i pediatri (FIMP) e l’Azienda Sanitaria
di
Firenze un compenso pari a 20,60 euro per vaccino somministrato.
Poi mancherebbe all’appello anche il vaccino anti-influenzale, anche se
riguarda
maggiormente la categoria dei medici di famiglia. Un esempio per tutti la ASL di
Melegnano in Lombardia ha siglato un accordo per garantire 8 euro ad ogni
vaccinazione anti-influenzale, invece dei 6 euro previsti a livello regionale a
tutti i medici che raggiungono la copertura vaccinale del 65% e addirittura 10
euro a dose se la copertura sale al 75%.

Conclusione

Quanti sono i soldi a fine anno che un medico intasca grazie alle vaccinazioni?
Non è dato saperlo con precisione econometrica, e se anche i dati e gli esempi
qui riportati sono esagerati, non è sbagliato azzardare numeri a quattro o
cinque cifre, cioè svariate migliaia di euro per arrivare a decine di migliaia,
ogni singolo anno.
Un meccanismo che promette soldi in cambio di una pratica medica (di per se
pericolosissima) si dovrebbe chiamare concussione, ma siccome dal punto di vista
giuridico in questo caso non esisterebbe reato, non si può... Per cui
chiamiamolo pure crimine contro l’infanzia.
Con tali incentivi, benefit e bonus economici quanti medici fanno i vaccini
perché credono in questa pratica e quanti invece li fanno solo per intascare i
soldi?

O peggio ancora quanti medici inoculeranno veleni per paura di ritorsioni
professionali dalla Dittatura Sanitaria ormai instaurata in Italia?
Una pratica medica rischiosissima come quella delle vaccinazioni pediatriche di
massa può venire incentivata a suon di quattrini, ricchi premi e cotillon solo
in una società materialistica in cui si è perduta la visione spirituale
dell’essere umano, in cui la vita e l’uomo sono delle merci, dei prodotti di
scambio il cui valore viene deciso dal Ministero della Propaganda e dal
Ministero della Malattia.


Articoli per approfondire l’argomento:
http://zapping2017.myblog.it/2017/08/09/cifre-scandalose-ecco-quanto-incassano-i-medici-facendo-i-vaccini-ora-dopo-aver-letto-questo-chiedi-il-parere-del-tuo-medico-sui-vaccini/
https://codacons.it/vaccini-toscana-premi-denaro-3000-euro-ai-pediatri-vaccinano-almeno-95-dei-propri-assistiti/
https://www.informarexresistere.fr/cifre-scandalose-ecco-quanto-incasserebbero-i-medici-facendo-i-vaccini/
http://www.comilva.org/premi-e-incentivi-ai-pediatri-obiettivi-di-salute-o-di-profitto/



--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-info@doctor.com
Ottone 31 Ago 2017 20:59
On Thu, 31 Aug 2017 20:45:43 +0200, LoStaff . wrote:

> Di sicuro non ve lo siete mai chiesto ....


no, mi sono chiesto quanto intascano invece le farmaceutiche che
furbescamente o distrattamente fanno fuggire virus dai laboratori

spesso a loro insaputa :-)
amdolci@gmail.com 31 Ago 2017 22:09
In effetti 3000 euro lordi una volta nella vita sono proprio dei gran soldoni
per cui uno è pronto a tutto !

lsd
#Catrame# 31 Ago 2017 23:06
Nel suo scritto precedente, LoStaff . ha sostenuto :
> Di sicuro non ve lo siete mai chiesto ....


nel caso in cui ci sia anche un minimo di veritá in quanto sversi dal
tuo ******* facciale, loro i soldi se li guadagnano. raccontaci invece dei
soldi che rubi truffando la povera gente, vendendo veleni in cambio di
"offerte", promettendo falsitá e rubando la vita ai malati.

--
sent by Mi Air 13
Bhisma 31 Ago 2017 23:33
LoStaff . wrote:

> Nella pagina dedicata ai compensi per le prestazioni troviamo che il
> medico percepisce 15 euro per ogni atto vaccinale mono o
> pluri-somministrazione, e un bonus al raggiungimento dei seguenti
> obiettivi:
>
> - 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti > 95% x
> terza dose esavalente;
> - 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti > 95% x
> morbillo; - 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti
> femmine > 80% x papilloma virus.

Me' cojoni, cifre da capogiro :-DDDU

Un qualunque ciarlatano prende molto di più
Erasmo da Rotterdam 1 Set 2017 10:57
LoStaff . <lostaff-info@doctor.com> ha scritto:

> Di sicuro non ve lo siete mai chiesto ....

Però tutti qui ci chiediamo: ma te, sei vaccinato?
Erasmo da Rotterdam 1 Set 2017 10:58
Don Fizzy <charliecanceSMAMMASPAM@email.it.invalid> ha scritto:

> LoStaff . wrote:
> || Di sicuro non ve lo siete mai chiesto ....
>
> [...]
>
> Quindi? stan facendo un lavoro e normalmente uno se lo fa pagare.
> Pure tu fai un lavoro, di disinformazione e te lo fai pagare pure bene.
> O mi vuoi far dire che fai queste campagne gratis?
> Il sito, i libri, seminari e DVD che vendi/ete rendon nulla?

Avevo già proposto a suo tempo di metterci in società, ma è ingordo e vuole
tutto per sé.
Leonardo Serni 1 Set 2017 15:31
On Thu, 31 Aug 2017 20:45:43 +0200, LoStaff . <lostaff-info@doctor.com> wrote:

>Nella pagina dedicata ai compensi per le prestazioni troviamo che il medico
>percepisce 15 euro per ogni atto vaccinale mono o pluri-somministrazione, e un
>bonus al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

>- 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti > 95% x terza dose
>esavalente;
>- 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti > 95% x morbillo;
>- 1.000 euro per copertura vaccinale tra i propri assistiti femmine > 80% x
>papilloma virus.

>Non male come incentivo economico per i vaccinatori incalliti.
>Per i medici che cincischiano, infatti, tali premi vengono dimezzati se le
>coperture vaccinali calano tra il 92 e il 95% per esavalente e morbillo e tra
il
>71 e l’80% per il papilloma virus.

Ma il guadagno per il Sistema Sanitario è ancora maggiore: con una copertura
vaccinale superiore al 95%, infatti, si calcola che il rischio di epidemie -
con le conseguenti spese extra, per ospedalizzazione etc. - si riduca ancora
da un già basso 5-10% (per coperture sul 90%) a un 1-2%.

Allo stesso modo, i Quality Managers di <GROSSA_DITTA> percepiscono un bonus
_MENSILE_ di 500 EUR se hanno un remedial rate superiore al 75%. Perché - se
ci riescono - si stima che <GROSSA_DITTA> risparmi milionate di euro. Oltre,
va da sé, al NON ritorno negativo d'immagine.

Nel caso della Sanità, oltre a risparmiare dei bei quattrini, ci sta perfino
che qualche genitore non si ritrovi il figlio morto, o cerebroleso; sai, c'è
anche gente a cui questo fa piacere.

>Vediamo nella pratica cosa un pediatra ligio al Sistema potrebbe portarsi in
>saccoccia a fine anno, supponendo con un pacchetto di 500 assistiti (ne può
>avere al massimo 800, mentre un medico di famiglia anche fino a 1500)

...e quei bonus valgono anche per i medici di famiglia? Avevo capito che era
una roba esclusivamente per i Pediatri di Libera Scelta.

Ma io non sono informato come te - e non ho letto altrettanto bene l'accordo
fra Regione e Pediatri di Famiglia del 9 aprile 2014, pagina 3 di 4, laddove
si recepisce il punto 4.3 dell'AIR 2001 <grin>.

Così non so nemmeno (figurati!) che il bonus è previsto in questo cacofonico
modo:

...da applicarsi in sede di PRIMA applicazione del presente
Accordo. Le parti condividono di effettuare una rivalutazione
in occasione del prossimo AIR nel quale, nel caso in cui si
evidenzino reali risparmi...

...a proposito. Com'è, che citi le tariffe del 2014? Perché non guardiamo le
tariffe del 2017? Ma anche quelle del 2016, via. Se non ce le hai va bene l'
accordo del 2015, senti come ti vengo incontro!

Pensa, magari sono ancora più alte! Che scandalo succulento da denunciare!

...se non sei bòno, basta dirlo, eh? Te le cerco io.

>Inizia intanto col mettere in tasca i 3000 euro [...]
>La conclusione molto approssimativa è: 3000 euro di bonus + 7125 euro (95%
>esavalente) + 7125 euro (95% morbillo) + 6000 euro (80% papilloma) = 23.250
>euro.
[...]
>Quanti sono i soldi a fine anno che un medico intasca grazie alle vaccinazioni?
>Non è dato saperlo con precisione econometrica, e se anche i dati e gli esempi
>qui riportati sono esagerati, non è sbagliato azzardare numeri a quattro o
>cinque cifre, cioè svariate migliaia di euro per arrivare a decine di
migliaia,
>ogni singolo anno.

Ma, sai, tu consideri che ogni anno tutti i piccoli pazienti siano vaccinati
ricominciando da principio.

In realtà, è probabile che il vaccino esavalente uno non lo faccia tutti gli
anni <grin>.

Questo mi ricorda la volta, neanche troppo tempo fa, che - calcolando quanto
alluminio t'entra in corpo, sapendo che nei vaccini ce n'è "tot" milligrammi
per litro - tu calcolavi "tot" milligrammi, <<dimenticandoti>> che i vaccini
quasi mai vengono somministrati con siringhe da un litro.

Poi il vaccino antipapilloma per le femminucce tu lo calcoli anche per tutti
i maschietti, che magari sono meno a rischio. Non lo so, eh: hai dei dati su
quanti maschietti soffrono di carcinoma al collo dell *******

Quindi diciamo che *ogni* anno, solo circa il 15% dei piccoli assistiti farà
qualche vaccino.

Facendo i conti giusti, abbiamo:

3000 euro di bonus il primo anno
1070 euro di vaccinazioni esavalenti
1070 euro di morbillo
450 euro per il papilloma

Quindi sono circa 5600 EUR il primo anno - 400 EUR a mensilità - mentre, per
gli anni successivi, si scende a 2600 EUR annui.

>Un meccanismo che promette soldi in cambio di una pratica medica (di per se
>pericolosissima) si dovrebbe chiamare concussione

Prima di tutto, sul "pericolosissima" puppami la fa^W^W^Wpermettimi di fare
obiezione. Questo è quel che vuoi DIMOSTRARE. Guardandosi intorno, uno vede
il contrario: pochissimi, ad esempio, vittime del vaccino antipolio, quando
per es. nel 1980 ce n'erano parecchi di bambini con braccia rattrappite - o
peggio. E anche se un caso solo non fa statistica io conosco un tizio a cui
morì il fratellino di morbillo qualche decennio fa; non conosco nessuno cui
il vaccino antimorbillo abbia fatto altrettanto male. Sì, magari a qualcuno
viene la febbre o la diarrea, ma chiedi a qualche mamma cosa preferirebbero
- un bambino con la febbre da vaccino, o un bambino con il virus, che oltre
a morire nel frattempo la febbre gli viene lo stesso?

Ma a parte questo, un meccanismo che promette soldi in cambio d'una pratica
medica o di qualunque altro tipo, si chiama STIPEN*****. Si chiama LAVORO. Si
chiama INCENTIVO, BONUS, GRATIFICA.

Anche se sono soldi dati in cambio di cose che secondo qualcuno tu dovresti
già fare gratis perché parte del tuo lavoro.

Chiedi un po' a qualche mamma e babbo che fa l'operaio, l'insegnante, o che
fa l'autista, il bibliotecario o sarcàzzi, di rinunciare ai LORO bonus "che
dovrebbero chiamarsi concussione".

Sentirai cosa ti rispondono :-D

Ma i medici ti stanno sui ******* e allora LORO SI' non dovrebbero beccare
niente. Ehhh, bel sistema il tuo, sì.

>Con tali incentivi, benefit e bonus economici quanti medici fanno i vaccini
>perché credono in questa pratica e quanti invece li fanno solo per intascare i
>soldi?

Vero? E gli idraulici? Quanti ti stasano la c*****a solo per intascare soldi
e quanti lo fanno perché credono che sia ingiusto, che tu affoghi nella tua
stessa poppo'? (Oltretutto sbagliando, pensa te a volte la sfiga...).

E i carrozzieri? Quanti ti riparano l'auto per senso estetico, perché messa
così acciaccata è un insulto agli occhi, e quanti lo fanno solo per volgare
sete di denaro?

Ma i medici ti stanno sui ******* e allora LORO SI' dovrebbero prestare la
loro opera gratuitamente.

Sbaglio, o te che credi fermamente (seeeeeeehhh!) nelle terapie alternative
(oltre a rivolgerti a Big Pharma quando c'hai la strizzona davvero), quelle
tue terahahahahahapie te le fai pagare e pure a caro prezzo?

E anche l'amico tuo Simoncini: un'iniezione di bicarbonato la faceva pagare
sui 400 talleri... o ricordo male?

Ah, ma dici che quello probabilmente era perché:

>in una società materialistica in cui si è perduta la visione spirituale
>dell’essere umano, in cui la vita e l’uomo sono delle merci, dei prodotti
di
>scambio

Leonardo
--

A terrible beauty is born.
- W. B. Yeats, Easter 1916

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La tutela del consumatore | Tutti i gruppi | it.discussioni.consumatori.tutela | Notizie e discussioni consumatori | Consumatori Mobile | Servizio di consultazione news.