La tutela del consumatore
 

Ius soli/culturae: il divieto di bocciare a elementari e medie serve a questo!

Luca Rossi 31 Ago 2017 20:43
Ho pensato che forse il divieto di bocciare a elementari e medie appena
introdotto serve per garantire lo ius culturae: un bambino nasce
nell'isis e viene indottrinato secondo le regole dell'islam e abituato a
vivere con un fucile in mano e sparare.
Poi a 11 anni viene in Italia, si iscrive a una scuola media, non sa
neanche l'Italiano ma viene promosso a calci in ******* e diventa cittadino
Italiano.
E' cosi'? Ditemi che non e' vero.
Romino 2 Set 2017 03:06
"Luca Rossi" ha scritto nel messaggio news:oo9lch$tqn$1@gioia.aioe.org...

<Ho pensato che forse il divieto di bocciare a elementari e medie appena
<introdotto serve per garantire lo ius culturae: un bambino nasce


se la montagna non va a maometto , maometto va alla montagna! mancano
laureati? avanti con laurette facili ! gli alunni non capivano una *******
negati per la scuola? ecco la promozione assicurata!la scuola deve essere
inclusiva, vedi quanti terroni con 100 si diplomano al sud?
La silicon valley è a bitonto!

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La tutela del consumatore | Tutti i gruppi | it.discussioni.consumatori.tutela | Notizie e discussioni consumatori | Consumatori Mobile | Servizio di consultazione news.