La tutela del consumatore
 

differenza fra estrema dex & estrema six

maurio 28 Ago 2017 09:44
la destra ti porta al fascismo dove ti lascia un'iniziativa & proprietà privata
ed a capo c'è un dittatore, tipo duce mentre con l'estrema sinistra non esiste
iniziativa o proprietà privata quindi tutto dello stato guidato da un gruppo di
famiglie tipo italia attuale o ******* prima della rivoluzione. nessuna
dittatura è peggio di quella che ti fa credere di essere in democrazia !
Soprano 28 Ago 2017 10:06
On Mon, 28 Aug 2017 10:07:40 +0200, Morgan wrote:

> Il 28/08/2017 09:44, maurio ha scritto:
>> la destra ti porta al fascismo dove ti lascia un'iniziativa & proprietà
>> privata ed a capo c'è un dittatore, tipo duce mentre con l'estrema
>> sinistra non esiste iniziativa o proprietà privata quindi tutto dello
>> stato guidato da un gruppo di famiglie tipo italia attuale o ******* >> prima
della rivoluzione. nessuna dittatura è peggio di quella che ti fa
>> credere di essere in democrazia !
>>
> Tra i ragazzi della scuola media, vige una domanda d'obbligo:
> "Sei fascista o comunista?" e non si può dire nessuno dei due.
> In modo molto semplificato viene definito fascista quello che sta con
> l'ordine e la disciplina, la polizia durante gli sgomberi e crede al
> detto "Prima gli Italiani" per capirci; comunista è quello invece che
> sta dalla parte dei girovaghi, "poverini aiutiamoli", dalla parte degli
> occupanti e dei migranti.

Ah ecco sei ancora alle medie, adesso si capisce tutto.
--
Soprano
Morgan 28 Ago 2017 10:07
Il 28/08/2017 09:44, maurio ha scritto:
> la destra ti porta al fascismo dove ti lascia un'iniziativa & proprietà
privata ed a capo c'è un dittatore, tipo duce mentre con l'estrema sinistra
non esiste iniziativa o proprietà privata quindi tutto dello stato guidato da
un gruppo di famiglie tipo italia attuale o ******* prima della rivoluzione.
nessuna dittatura è peggio di quella che ti fa credere di essere in democrazia
!
>


Tra i ragazzi della scuola media, vige una domanda d'obbligo:
"Sei fascista o comunista?" e non si può dire nessuno dei due.
In modo molto semplificato viene definito fascista quello che sta
con l'ordine e la disciplina, la polizia durante gli sgomberi e crede
al detto "Prima gli Italiani" per capirci; comunista è quello invece
che sta dalla parte dei girovaghi, "poverini aiutiamoli", dalla parte
degli occupanti e dei migranti.
Se il buongiorno si vede dal mattino, è corretto pensare che il
popolo italiano si stia spaccando (fosse mai stato unito in modo
naturale e non politico, ma neanche quest'ultimo).


--
Morgan 28 Ago 2017 10:08
Il 28/08/2017 09:44, maurio ha scritto:
> la destra ti porta al fascismo dove ti lascia un'iniziativa & proprietà
privata ed a capo c'è un dittatore, tipo duce mentre con l'estrema sinistra
non esiste iniziativa o proprietà privata quindi tutto dello stato guidato da
un gruppo di famiglie tipo italia attuale o ******* prima della rivoluzione.
nessuna dittatura è peggio di quella che ti fa credere di essere in democrazia
!
>


Tra i ragazzi della scuola media, vige una domanda d'obbligo:
"Sei fascista o comunista?" e non si può dire nessuno dei due.
In modo molto semplificato viene definito fascista quello che sta
con l'ordine e la disciplina, la polizia durante gli sgomberi e crede
al detto "Prima gli Italiani" per capirci; comunista è quello invece
che sta dalla parte dei girovaghi, "poverini aiutiamoli", dalla parte
degli occupanti e dei migranti.
Se il buongiorno si vede dal mattino, è corretto pensare che il
popolo italiano si stia spaccando (fosse mai stato unito in modo
naturale e non politico, ma neanche quest'ultimo).


--
John Doez 28 Ago 2017 13:09
Morgan wrote:
>Tra i ragazzi della scuola media, vige una domanda d'obbligo:
>"Sei fascista o comunista?" e non si può dire nessuno dei due.

Io so daa maggica.
Korben Dallas 28 Ago 2017 13:13
Il 28/08/2017 09:44, maurio ha scritto:
> la destra ti porta al fascismo dove ti lascia un'iniziativa & proprietà
privata ed a capo c'è un dittatore, tipo duce mentre con l'estrema sinistra
non esiste iniziativa o proprietà privata quindi tutto dello stato guidato da
un gruppo di famiglie tipo italia attuale o ******* prima della rivoluzione.
nessuna dittatura è peggio di quella che ti fa credere di essere in democrazia
!
>

Stai facendo un po' di confusione.
Il fascismo nasce dal nazional-socialismo e si contrappone sia al
capitalismo che al marxismo per via della sua natura internazionalista.
Rimane comunque una ideologia di sinistra basata su una dittatura
corporativa.
Lo stesso Mussolini, emiliano, veniva dal partita Socialista.

Per quello che riguarda la proprietà privata era soggetta al bene dello
Stato che poteva in qualsiasi momento espropriarti i beni senza
risarcimento, dall'altra parte però era negata la libera iniziativa
economica (per aprire una società bisogna sottostare al volere della
coorporazione).
Napo 28 Ago 2017 15:31
Il 28/08/17 09:44, maurio ha scritto:
> la destra ti porta al fascismo dove ti lascia un'iniziativa & proprietà
privata ed a capo c'è un dittatore, tipo duce mentre con l'estrema sinistra
non esiste iniziativa o proprietà privata quindi tutto dello stato guidato da
un gruppo di famiglie tipo italia attuale o ******* prima della rivoluzione.
nessuna dittatura è peggio di quella che ti fa credere di essere in democrazia
!
>

Non c'è nessuna differenza, lo scopo è sempre quello.
Metterlo in quel posto al popolo.
Si litigano fra di loro per creare le fazioni di tifoseria. Così la
gente litiga e alla fine fra i due litiganti il terzo gode.
Bob Torello 28 Ago 2017 16:09
Napo <napo ******* it> ha scritto:
> !
>>
>
> Non c'è nessuna differenza, lo scopo è sempre quello.
> Metterlo in quel posto al popolo.
> Si litigano fra di loro per creare le fazioni di tifoseria. Così la
> gente litiga e alla fine fra i due litiganti il terzo gode.
>
Direi che le classi dominanti lasciano il popolino nutrirsi di
idealità mentre loro si appropriano dell'efficacia.


Il paradigma socioeconomico è sostanzialmente cambiato ma si
continua ad annaspare nei vecchi modelli, in linea con il
desiderio delle elite di accaparrarsi l'efficacia, lasciando
impotenti i servi.

Da vedere
https://youtu.be/8AChHkE0UGQ

3 minuti

--
Bob


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Bob Torello 28 Ago 2017 16:27
Bob Torello <rb1997it@yahoo.it> ha scritto:
> .
>
>
> Il paradigma socioeconomico è sostanzialmente cambiato ma si
> continua ad annaspare nei vecchi modelli, in linea con il
> desiderio delle elite di accaparrarsi l'efficacia, lasciando
> impotenti i servi.
>
Chi ieri passava le giornate discorrendo su quale tipo di sguardo
fosse violenza ******* oggi difende a spada tratta chi mette in
atto violentissimi stupri di gruppo.
Perchè? Perchè insegue come un ratto da laboratorio la sua idealità.
Si tratta chiaramente di i*****ti, magari di i*****ti sapiente
(savant) ma resteranno sempre i*****ti che rincorrono la propria
autostima dietro la loro idealità.
Questi i*****ti oggi sono il maggior ostacolo nel dare efficacia
alla democrazia.


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Korben Dallas 29 Ago 2017 10:32
Il 29/08/2017 06:23, fm ha scritto:
>
> von Metternich disse che "L' Italia e' un'espressione geografica".
>
> Mai detto fu piu' appropriato.
>

Era il 1800, non esistevano gli Stati Uniti, c'erano l'impero Ottomano e
quello austro-ungarico.
L'Italia era divisa in una decina tra ducati, granducati e staterelli in
perenne lotta tra di loro.

Per fortuna siamo andati avanti.
Shylock 29 Ago 2017 10:44
On Tuesday, August 29, 2017 at 12:32:09 PM UTC+4, Korben Dallas wrote:
> Il 29/08/2017 06:23, fm ha scritto:
>>
>> von Metternich disse che "L' Italia e' un'espressione geografica".
>>
>> Mai detto fu piu' appropriato.
>>
>
> Era il 1800, non esistevano gli Stati Uniti

eh?
Korben Dallas 29 Ago 2017 12:23
Il 29/08/2017 10:44, Shylock ha scritto:
> On Tuesday, August 29, 2017 at 12:32:09 PM UTC+4, Korben Dallas wrote:
>> Il 29/08/2017 06:23, fm ha scritto:
>>>
>>> von Metternich disse che "L' Italia e' un'espressione geografica".
>>>
>>> Mai detto fu piu' appropriato.
>>>
>>
>> Era il 1800, non esistevano gli Stati Uniti
>
> eh?
>

Hai ragione, imprecisione, i cosiddetti Stati Uniti erano formati da una
ventina di stati
Bob Torello 29 Ago 2017 12:49
Korben Dallas <korben.dallas2@gmail.com> ha scritto:
> Il 29/08/2017 06:23, fm ha scritto:
>>
>> von Metternich disse che "L' Italia e' un'espressione geografica".
>>
>> Mai detto fu piu' appropriato.
>>
>
> Era il 1800, non esistevano gli Stati Uniti, c'erano l'impero Ottomano e
> quello austro-ungarico.
> L'Italia era divisa in una decina tra ducati, granducati e staterelli in
> perenne lotta tra di loro.
>
> Per fortuna siamo andati avanti.

Così nacque la fortunosa questione meri*****nale.
--
Bob
Bob Torello 30 Ago 2017 08:47
"fm" <fm@fm.it> ha scritto:
>

>
> Perche' oggi le " tribu' " che si danno battaglia in "Italia"
> quante sono? Certo piu' che allora.
>
> Il principe di Metternich aveva capito tutto 200 anni fa ...:-)
>
>
La storia d'Italia è stata segnata nel backoffice da una guerra
tra 3 entità esterne
Vaticano, comunisti dell'Est e laico-massoni.
Mentre loro si scannavano gli italiani si puppavano le "macerie".

Altre nazioni hanno avuto maggiore possibilità di rappresentare
gli interessi nazionali invece di quelli eterodiretti.


Altra storia che spesso sento portare avanti. L'aggregazione di
Stati evita le guerre, eliminando pluralità dei contendenti.

Le guerre nascono di soliti da un paese aggressore che mira a
sfruttare un altro territorio.
L'aggregazione che costoro predicano prevede informalmente lo
sfruttamento dell'altro territorio su base intranazionale.

Tale tipologia di sfruttamento impedisce anche che gli sfruttati
possano unire le loro volontà per emanciparsi dallo sfruttatore.

Non si lascia che costoro possano avere sufficiente forza per
rimediare alla loro condizione. Questa è stato realizzato in
Italia, questo è l'imperialismo americano, questa è la nuova
Europa.
Un centro che ******* il sangue ad una periferia.
Questo è il loro infame concetto di pace.


--
Bob

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La tutela del consumatore | Tutti i gruppi | it.discussioni.consumatori.tutela | Notizie e discussioni consumatori | Consumatori Mobile | Servizio di consultazione news.